RAC•CONTA

Sei vittima o sei testimone di un episodio di violenza o discriminazione omofobica o transfobica?

Qualcuno ti ha insultato, aggredito, diffamato, ti hanno presa in giro a scuola, a lavoro, ti hanno licenziata,  hanno rovinato la tua auto, imbrattato le pareti della tua casa, ti hanno molestato anche sessualmente  perché sei o pensano che tu sia lesbica, gay, bisessuale, trans o intersessuale? Hai visto qualcuno fare una di queste cose?

Contatta l’associazione a te più vicina nel più totale anonimato e racconta la tua storia.

Vai alle pagine In Veneto e In Campania e troverai l’elenco delle associazioni coinvolte alle quali rivolgerti.

Il progetto è finanziato da ILGA-Europe in 12 paesi europei che adottano stesse metodologie e tempistiche proprio per rendere i risultati uniformi e comparabili.

In Italia il progetto è promosso dal Centro Risorse LGBTI con l’obiettivo di raccogliere dati sui reati ed altri atti discriminatori motivati da orientamento sessuale, identità di genere ed espressione di genere avvenuti dal 1° gennaio al 31 ottobre 2013.

I dati raccolti tramite la tua e le altre segnalazioni serviranno a redigere un report finale da presentare alle autorità pubbliche, regionali, nazionali ed europee.

Vogliamo ottenere politiche e leggi adeguate a prevenire e contrastare qualsiasi forma di omofobia e transfobia.